Politiche: Pericolo scampato… per fortuna

Elezioni Politiche. Meno male che abbiamo difeso e salvato la COSTITUZIONE il 4 DICEMBRE del 2016 , votando NO al Referendum! Pensate se avessimo votato Si . Sarebbe stato il caos ! Il SENATO sarebbe stato abolito ! A quel punto , essendo in presenza di un solo […]

Napolitano: capofila del fronte contrario alle elezioni

Il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano entra, senza mezzi termini, nel dibattito sul voto anticipato e sulla legge elettorale. Come suo solito e, come la storia ha insegnato, si “candida” come capofila del fronte contrario alle elezioni anticipate. “E’ semplicemente paradossale discutere come si sta discutendo” dice […]

Legge elettorale: scontro Alfano Renzi

Lunedì 5 giugno inizierà il cammino, alla Camera dei Deputati, della nuova legge elettorale. Dovrebbe essere il preludio per le elezioni anticipate. Molto probabilmente si voterà in autunno. L’accordo tra i tre grandi partiti, Forza Italia, Partito Democratico e Movimento 5 stelle, procede per tappe forzate. I “piccoli” […]

Voucher: maggioranza divisa sull’emendamento

Il contestato emendamento sui voucher, alla fine è passato, ma in Commissione Bilancio alla Camera, a dare il via libera, è stata una “maggioranza diversa”. Con il Pd che si è diviso. Gli Orlandiani sono usciti dall’Aula. A votare a favore il Pd, Ap, Scelta Civica, ma anche […]

Legge elettorale: spiragli di luce

Legge elettorale. Il modello tedesco, questa volta, potrebbe mettere tutti d’accordo, o meglio, la maggioranza  delle forze politiche. Con un colpo ad effetto, lo stesso Beppe Grillo lancia sul suo blog una consultazione ispirata alla legge elettorale della Germania. Tutta proporzionale, ma che taglia fuori chi non supera […]

Legge elettorale: Il PD sempre più isolato.

La discussione sulla Legge Elettorale partirà da un allargamento dell’Italicum, così com’è uscito dalla Consulta, anche alla Camera. Senza Ballottagio, con un premio di maggioranza alla lista che supera il 40 per cento, e una soglia di accesso molto bassa: il 3 per cento.  Così ha deciso il […]