Poggiardo: adesso basta cattivi odori!!!

Dopo l’ennesima serata passata in balia dei cattivi odori e dopo le lamentele da parte dei cittadini, in particolare sul web, il comune di Poggiardo ha deciso di agire inviando una lettere di diffida  al Commissario ad Acta di AGER Puglia, ad Arpa Puglia Dipartimento Lecce, al Dipartimento Mobilità, Qualità Urbana, Opere Pubbliche, Ecologia e Paesaggio della Regione Puglia ed a Progetto Ambiente Bacino Lecce Due S.R.L., gestore dell’impianto di biostabilizzazione di Poggiardo.

Cattivi odori: “risposte entro 5 giorni”

A quanto pare è proprio l’impianto di biostabilizzazione, situato nella periferia del comune, che sta creando gravi disagi odoriferi su tutto il territorio comunale. Colpita in modo particolare la parte nord del comune, più vicna all’impianto.

Nella nota -firmata da Sindaco Colafati e dall’Assessore all’Ambiente Pappadà – si intimano gli addetti ad attivarsi entro massimo 5 giorni, chiedendo un’analisi dei rifiuti in entrata e “a procedere all’installazione delle centraline per il monitoraggio in continuo delle emissioni odorigene per come già reiterato negli ultimi anni”.

23190total visits,25visits today