L’assurda assicurazione sugli infortuni che pagano i cittadini per gli onorevoli

I nostri deputati godono di tantissimi privilegi, ma ce n’è uno che li supera tutti e che nessuno conosce: un’assicurazione sugli infortuni che nessuno conosce.

Quest’assicurazione copre qualsiasi tipo di infortunio, anche quelli che non vi immaginereste mai, per esempio gli infortuni subiti in stato di ebrezza: un onorevole si ubriaca, fa incidente e l’assicurazione li paga.

L’elenco degli infortuni coperti da quest’assurda assicurazione è infinito: asfissia, punture o morsi di animali, colpi di sole, assideramento e la copertura vale sia durante l’attività di deputato sia in ogni altra attività che non abbia carattere professionale: in qualunque circostanza senza riguardo al tempo e al luogo.

Se un onorevole si fa male mentre sta in vacanza o mentre sta casa a sua, l’assicurazione sgancia i soldi ugualmente. Chi paga quest’assicurazione? Una parte la pagano i deputati e una parte (la più consistente)  i comuni cittadini: quasi 350 milioni l’anno.

Inizia in questo modo il video di denuncia delle iene sugli assurdi privilegi che i nostri parlamentari godono. Un video tutto da vedere e che fa riflettere tanto sugli sprechi che, sopratutto in questo “periodo di magra”, gli italiani sono costretti a subire

https://youtu.be/mTwxKjrdZOA

1023total visits,1visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *