Pedofilo cerca di violentare bimba di 6 anni

Condividi

Pedofilo a Milano. La polizia cerca di dare un nome all’uomo che si vede nella foto: è sospettato di aver molestato un bambina cinese di 6 anni. 

Il fatto è accaduto lo scorso 11 settembre in via Bramante a Milano, più nota come la strada della “Chinatown” milanese.

I fotogrammi, diffusi dalla polizia del capoluogo lombardo, lo inchioderebbero.



La descrizione del pedofilo

Alto circa 1 metro e 80 centimetri, capelli radi, orecchie sporgenti e corporatura media. Parlava italiano e, il giorno dell’aggressione, indossava una maglietta nera con maniche lunghe, jeans e scarpe nere. Appoggiata su un braccio una giacca marrone.

Secondo la ricostruzione fatta dagli investigatori, con una scusa l’uomo ha iniziato a parlare con la piccola e, nel giro di pochi minuti, l’ha portata nel cortile di un palazzo per poi trascinarla all’interno dello stesso attraversando un portone. E’ proprio lì, che l’uomo, ha tentato di abusare sessualmente della piccola vittima. La bambina però è riuscita a liberarsi dalla presa dell’orco e, le sue urla, hanno costretto l’uomo a scappare.

Da alcune telecamere di sicurezza, posizionate nella via, si può notare l’uomo mentre, forse, cerca la sua preda.



La pubblicazione delle immagini

La piccola ha raccontato ai genitori di non conoscere e di non averlo mai visto.

L’Autorità Giudiziaria ha deciso di rendere pubbliche le immagini del potenziale pedofilo, in questo modo, chiunque abbia modo di conoscerlo possa fornire informazioni.



Facebook Comments
Condividi

1293total visits,1visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it