Duplice omicidio a Parma: arrestato l’assassino

Duplice omicidio: Solomon in manette. Il suo arresto nella stazione  centrale di Milano.

E’ stato riconosciuto subito dalle forze dell’ordine mentre si aggirava tra le panchine perchè, prima di entrare in servizio, avevano visto le sue foto sul bollettino che segnala ogni mattina, a tutti i posti di blocco di polizia, i latitanti.

Solomon ex promessa del calcio

Lui, Solmon 21 anni ghanese, ex promessa del calcio era ricercato per duplice omicidio. Aveva ucciso, 12 ore prima, a Parma, sua madre e la sua sorellina di solo 11 anni.

Chi è entrato nell’appartamento, scena dell’accaduto, si è trovato di fronte, ad una scena del crimine, che gli stessi inquirenti hanno definito “raccapricciante“. Sul pavimento c’erano la donna e la sua bambina, massacrate.

Solmon, accusato di aver compiuto la strage, aveva giocato a lungo nella Primavera del Parma Calcio. “Mio padre abitava già qua” dice l’assassino in un’intervista rilasciata al Tg5 3 anni fa “quindi son venuto con mia madre e con i miei fratelli e dopo – continua – ho avuto anche una sorellina che ora a 8 anni“. La sorellina che aveva 8 anni, alla quale si riferisce, è la stessa che poi 3 anni dopo ha ammazzato.




Dopo il duplice omicidio Solomon era sparito

Dal momento del duplice omicidio, Solomon, era scomparso ed il suo telefonino risultava spento. I sospetti sono subito ricaduti su di lui. I vicini lo ricordano come un ragazzo molto educato. Tutto casa e campi di calcio.

Una cosa brutta” dice un vicino ” io quel ragazzo lì, lo vedevo spesso giocare a pallone“. E continua “Ci incontravamo spesso in ascensore e gli chiedevo com’è andata. Sembrava un bravo ragazzo. Sembrava un normale ragazzo. Mai avrei pensato che sarebbe stato capace di quanto ha fatto. E’ una cosa bruttissima“.




Ha confessato subito

Subito dopo l’arresto, Solomon ha confessato di aver ucciso la madre e la sorellina. La notizia del duplice omicidio, a Parma, si è diffusa attraverso i giornali del mattino.

In loco sono giunti persino i cronisti della Tv del Ghana. Sconvolti anche loro di fronte a tanta ferocia. Oltretutto, gli stessi cronisti si erano occupati – qualche tempo fa – di Solmon come futura promessa del calcio.




1940total visits,15visits today

Un pensiero riguardo “Duplice omicidio a Parma: arrestato l’assassino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

Non ti costa nulla

Basta un click su “mi piace”