#Stopfakeatavola: Coldiretti svela alcune bufale sul cibo

#Stopfakeatavola, la campagna proposta da Coldiretti, svela alcune bufale sul cibo. Le più frequenti.




Non è vero che il latte, in età adulta sia dannoso.

Rientra da migliaia di anni nella dieta umana.

Anche da grandi c’è la produzione dell’enzima che scinde il lattosio.

Dire che l’ananas brucia i grassi, è una bufala molto comune.

La Bromelina, che ha effetti digestivi e antiossidanti, è contenuta nel gambo che nessuno mangia.

Comunque non contribuisce alla neutralizzazione delle calorie.

Il Kamut, non è una varietà di cereali.

E’ un marchio commerciale privato.

Si tratta di un brand americano, con cui viene commercializzato il grano di varietà Khorasan.

Mangiare carne rossa

Non esiste nessuno studio che provi che, mangiare carne sia dannoso per la salute.

Al contrario, i vantaggi di una dieta che la includa, sono scientificamente  indiscussi.

Banane e Potassio

Al vertice della graduatoria dei prodotti ortofrutticoli, freschi, più ricchi di potassio, non ci sono le banane.

Ci sono prima gli spinaci, poi la rucola e “solo” al terzo posto le banane




I Grassi

I grassi non vanno completamente eliminati dalla dieta.

Sono infatti nutrienti e indispensabili. L’importante è non abusarne.

Intolleranza al lattosio e formaggi

La stagionatura prolungata di molti formaggi, porta ad una scomparsa del lattosio o ad un radicale calo.

Quindi, non è vero che chi è intollerante, non deve mangiare formaggi.

Lo zucchero di canna non fa ingrassare.

Ecco un’altra bufala.

In realtà ha le stesse caratteristiche di quello bianco.




#Stopfakeatavola

In italia ci sono regole alimentari produttive, più rigorose rispetto agli altri Paesi dell’Unione Europea.

Quindi non credere a chi dice che nel vecchio continente i controlli sono tutti uguali.

Tutti i prodotti alimentari, in vendita in Italia, devono rispettare gli stessi standard sanitari, gli stessi controlli. Dal contadino alla grande azienda, l’iter di revisione è lo stesso.




2057total visits,2visits today

2 pensieri riguardo “#Stopfakeatavola: Coldiretti svela alcune bufale sul cibo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

Non ti costa nulla

Basta un click su “mi piace”