Mestre: ammazza ex compagna con il neo fidanzato

Condividi

Chirignago (Mestre). L’unica cosa che si conosce con certezza, di quel momento, è l’identità del duplice omicida. Si tratta di Stefano Perale, insegnate 50enne.

Le vittime, una 25enne russa impiegata in una società aeronautica ed il compagno di lei.




Mestre: Indagini in corso

Tra Perale e la donna ci sarebbe stata, in passato, una relazione.

E’ rimasta, forse, una frequentazione. In virtù di questo, probabilmente Perale, potrebbe aver invitato, nella sua abitazione di Chiringnago, alle porte di Mestre, la coppia.

Quello che è accaduto poi è ancora da accertare.




Si è autodenunciato

Si arriva alle tre di notte quando l’uomo ha chiamato il 113: “venite ho ucciso due persone“.

Dai primi riscontri, Perale, avrebbe cercato di narcotizzare la 25enne ed il compagno. La dinamica torna confusa i fatti si limitano a quanto trovato dagli agenti di Polizia.

L’uomo morto in sala da pranza, ucciso con una serie di colpi in testa, la donna, anche lei senza vita, in camera da letto soffocata.




Increduli i vicini

Increduli i vicini dell’omicida che lo conoscevano appena,  come persona silenziosa e riservata.

Determinanti saranno, per capire esattamente l’accaduto, le dichiarazioni che il reo confesso potrebbe fare agli inquirenti.




Facebook Comments
Condividi

2718total visits,9visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it