Strage di mucche per colpa di un fulmine

Dal Missouri, negli Stati Uniti d’America ,arriva la notizia – è il caso di dire – come un fulmine. La notizia che ha sconvolto la vita di un semplice allevatore di mucche.

Come ogni giorno Jared Blackwelder si è recato all’alba dalle sue mucche per mungere il latte, ma nella giornata di sabato succede l’evento che segna l’allevatore.



Dopo aver munto il bestiame Jared si allontana dal bestiame con il latte raccolto. Mentre torna a casa vede un fulmine colpire nella direzione del suo campo.

Quando l’uomo ritorna nel pomeriggio trova il terribile scenario.

Trentadue mucche morte una sopra l’altra per colpa di un fulmine.

La posizione delle mucche è dovuta dal fatto che, le povere bestie, stavano cercando di coprirsi dalla pioggia. A quanto pare, sono state colpite tutte insieme.

Il veterinario accerta che le mucche sono decedute per colpa di un fulmine.

Ha consumato gli organi interni. Dichiara, oltretutto,  di non aver mai assistito ad una morte improvvisa di così tanti animali.

Ora su internet e su Facebook circolano le immagini del bestiame colpito. Sono diverse persone a commentare

Il Fulmine ha accecato la vista dell’uomo

Dalla testimonianza di Jared Blackwelder dichiara che il fulmine era così luminoso che per un certo lasso di tempo non ha visto più niente. L’allevatore afferma che non si aspettava che il fulmine raggiungesse il bestiame nel campo.

Purtroppo il fulmine ha colpito proprio le trentadue mucche e per il pover’uomo adesso la perdita è pesante per i profitti personali.  Secondo una stima l’allevatore ha avuto un danno di circa 600.000 dollari (ogni mucca valeva dai 2000 ai 2500 dollari) e per fortuna sono morte solo le mucche si ritrovavano vicine.

Per evitare problemi con l’assicurazione Jared decide di non spostare le carcasse delle mucche in modo tale da lasciare tutto intatto per quando l’assicurazione farà il sopralluogo.

Anche se l’uomo è assicurato bisogna vedere se l’assicurazione provvederà a risarcire l’allevatore per il danno.

Per adesso rimane il dispiacere dell’allevatore. Ha dichiarato d’essere affezionato al suo bestiame. E’ propenso a riformare il suo bestiame, partendo dalle 120 mucche da latte che si sono salvate.



Non sono come animali domestici. Ma ho allevato ognuna delle mucche che mungo“, così Jared Blackwelder descrive con tristezza le sue mucche e dalle sue parole si nota quanto questa persona ama il suo lavoro e gli animali.

Lo stesso Jared infatti dice che mungere le mucche da latte porta ad avere un contatto più lungo con le mucche ma allo stesso tempo rilassa.


Fonte:Fidelityhouse.eu

2456total visits,2visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *