Sicilia. Disabili: ci sono i soldi, ma non si possono toccare

La legge c’è. E’ stata approvata da Crocetta il 10 di maggio, ma non possiamo presentare neanche le domande perchè il comune non le accetta“.

E’ l’ultima beffa per i disabili siciliani. Ora che la Legge Regionale – pubblicata in Gazzetta –  c’è. Ci sono i soldi e il bando scade il 10 giugno. Alcuni comuni prendono tempo nell’accettare le richieste di sussidio. In attesa che la norma passi al vaglio di legittimità da parte del Consiglio dei Ministri.




A parlare è Domenico Parisi, il papà di Daniele.

Daniele ha 19 anni, di Cinisi, con una grave disabilità. Il padre ha denunciato quanto suddetto perchè questa situazione l’ha vissuta in prima persona. Secondo il decreto, in effetti, la sua famiglia avrebbe diritto ad un assegno di 1.500 euro al mese.

Per noi sarebbero utilissimi” dice Domenico.

Continua: “potremmo assumere una persona che possa portare fuori Daniele, che possa dare un aiuto domestico e potremmo permetterci un’assistenza medica adeguata”.




Il fondo in Sicilia ammonta a 240 milioni di Euro

Il fondo per la disabilità ammonta a 240 milioni di Euro. Doveva essere la luce dopo anni di buio e di proteste. I disabili sono stati “costretti” ad andare in piazza per rivendicare i loro diritti dimenticati da tutti.

(E’ diventata virale la telefonata “rovente” di Pif a Crocetta – alla fine dell’articolo – ).

Salvatore Randazzo, il papà di un ragazzino di 16 anni autistico: si fa carico di tutto.

L’hanno dimesso da dove faceva terapia perchè ormai era grande” racconta Randazzo. Continua “Ora non fa terapia. A scuola non può andare, perchè a dicembre gli è stato levato il trasporto“.

Pensare che tra i fondi previsti, ci sono anche quelli destinati al trasporto per i disabili.

Non bisogna perdere altro tempo” sottolinea Mariella Maggio, deputata di Regione Sicilia, che ha denunciato la vicenda.

L’appello dei genitori: “non abbiamo tempo da perdere. Abbiamo bisogno di quei soldi per i nostri ragazzi“.




Il Video – Cazziatone di Pif a Crocetta

 

578total visits,3visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

Non ti costa nulla

Basta un click su “mi piace”