Morto il re del trance Robert Miles

Condividi

Da tempo il musicista, dj e produttore musicale Roberto Concina (nome d’arte Robert Miles) soffriva di un tumore che lo ha portato alla morte nella notte fra il 9 e il 10 maggio.



Robert Miles la storia

Robert Miles nasce in Svizzera da una famiglia italiana .Successivamente decide di ritornare in Italia. Proprio in Italia Miles  incomincia a studiare pianoforte e si appassiona per la musica. Abbandona gli studi come tecnico elettronico.

Si crea una stazione radio personale e incomincia a farsi chiamare Roberto Milani per poi comporre e produrre i suoi stessi brani.

Con Children raggiunge l’apice del successo. Ancora oggi una delle più belle musiche trance della storia.  Il singolo raggiunge i 5 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Nel 1996 l’album Dreamland ottiene dischi d’oro e di platino.

La potenza di questo autore sta nel fatto che riusciva ad amalgamare bene diversi stili che andavano tra il new age, ambiental e trance.



Condividi

3185total visits,5visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it