MDP: “bisogna superare il Renzismo”

Condividi

MDP. L’obbiettivo dichiarato – e comunque evidente – è il superamento del Renzismo. 

E’ Roberto Speranza a scandirlo dal palco chiudendo “Fondamenta”: la tre giorni che ha riunito a Milano gli scissionisti del PD. Oggi raccolti sotto il simbolo del Movimento Democratici e Progressisti (MDP).

Non Vogliamo primati e non vogliamo prime ore” sono le parole di Speranza. Continua affermando che “Vogliamo una grande battaglia culturale nel Paese, per affermare la forza di questa modalità di fondo“.




MDP: Interviene Pisapia leader di Centro Progressista

Più morbida, invece, la posizione di Giuliano Pisapia. L’ex Sindaco di Milano, oggi leader di Centro Progressista (CP), non chiude ad un’eventuale alleanza aperta a tutti i Soggetti del Centro Sinistra, Renzi compreso.

Dice Pisapia: “Una coalizione comune, una coalizione condivisa e un leader condiviso”. Continua: “credo che questo sia importante, altrimenti non c’è centro sinistra“.

C’è tempo sino a Giugno, quando è atteso il debutto ufficiale del Movimento a Roma, per chiarire con chi stare e con chi no, in vista delle politiche.

Elezioni che ormai tutti si aspettano in autunno.




Bersani: Coalizione anche con PD ma senza Renzi

Nel frattempo bisogna lavorare per riunire il popolo di sinistra che ha dimostrato il proprio dissenso disertando le urne” dice un applauditissimo Pierluigi Bersani.

In modo sibillino aggiunge: “Possibile una coalizione per una sinistra di governo che comprenda anche il PD. Purchè Renzi ne resti fuori“.




Facebook Comments
Condividi

1324total visits,2visits today

Un pensiero riguardo “MDP: “bisogna superare il Renzismo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento