Uomo si suicida, ma prima tenta di uccidere il figlio

Condividi

Uomo si suicida: Un uomo 43enne, è stato trovato senza vita all’interno della sua auto a Montecatini Val di Cecina (Provincia diPisa).

In salvo il figlio di 9 anni.

Da una prima ricostruzione, a quanto pare l’uomo si sarebbe suicidato, tentando di togliere la vita anche al proprio figlio.




Il fatto è avvenuto nella tarda mattinata di oggi (2 aprile). L’uomo, per compiere l’estremo gesto, avrebbe usato il gas di una bombola rinvenuta all’interno dell’autovettura. Il bambino, quando l’auto era già satura di gas, è riuscito ad aprire la portiera e a scappare. Lo stesso bambino ha dato l’allarme, citofonando al campanello di un’abitazione vicina. Il piccolo vive con la madre in provincia di Napoli.

La madre del bambino ha confermato che ieri il padre era andato a prenderlo, con la promessa di riportalo in serata.  La donna, quando si è resa conto che l’ex marito tardava a riportare indietro la creature ha pensato di denunciare la sottrazione del minore a un commissariato della provincia napoletana.




Uomo si suicida: indagini in corso

Giunti sul luogo, i soccorritori, hanno trovato, all’interno della vettura alcuni scritti dell’uomo nei quali si spiegherebbero le ragioni del gesto.

Il 43enne è stato rinvenuto in posizione supina sul sedile posteriore dell’auto. Sul posto con il personale del 118 e i carabinieri anche i vigili del fuoco. Le indagini sono in corso per ulteriori accertamenti.




Fonte

Facebook Comments
Condividi

1433total visits,2visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it