Luca Pirondini. Il candidato del M5S di Genova si dice certo della vittoria.

Condividi

Luca Pirondini, 35 anni, professore d’orchestra, non ha dubbi. Lui, che ha perso le comunarie per 24 voti, lo scorso 14 Marzo, contro la lista di Cassimatis, è stato poi riabilitato da Beppe Grillo in persona che ha annullato quella votazione accusando la Cassimatis di comportamento non conforme al regolamento del Movimento 5 Stelle, ha poi affidato alla rete la nuova “scelta” del Candidato Sindaco del Comune di Genova.




Pirondini: “Se vinciamo facciamo chiarezza

Il movimento si è preso una responsabilità” – dice Pirondin in un’intervista – “ha detto chiaramente alle persone che andranno a votare l’11 giugno, che dietro il logo del Movimento 5 Stelle, ci sono persone che portano avanti i valori del Movimento e questo, in politica, è diventata una cosa fondamentale. Gli altri partiti non lo fanno più”.




Pirondini si dice certo della vittoria alle prossime comunali di Genova.

A Genova c’è molta paura che il movimento 5 stelle possa vincere. Se vinciamo facciamo chiarezze su cosa è successo a Genova negli ultimi 40 anni” conclude.




Condividi

1788total visits,3visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it