Napoli. Lite in famiglia sfocia in sparatoria: 4 feriti

Una sparatoria, 4 feriti. Siamo nel quartiere Barra ad est di Napoli. Non si tratta di un agguato di camorra.

Stando a quanto raccolto dagli inquirenti, ci sarebbero vecchi dissapori famigliari dietro una lite scoppiata ieri che ha rischiato di finire in tragedia. La discussione tra i 4 parenti è iniziata all’interno di un appartamento di uno coinvolto nella lite. Sono stati i vicini a sentire, prima le grida e poi gli spari. Tre, sono le persone rimaste ferite dai proiettili, ma fortunatamente, nessuno versa in gravi condizioni.




I feriti sono un 66enne ferito al ginocchio, un 46enne colpito alla caviglia sinistra ed un 59enne raggiunto ad una gamba e ad un piede. Sono tutti ricoverati all’ospedale anche se sono fuori pericolo.

A sparare, sarebbe stato un uomo, un loro famigliare, di 43 anni che, anche lui, ha riportato una lieve ferita al volto.




Napoli:  tutti incensurati

Le persone coinvolte nella lite, che poi è degenerata, sono tutte incensurate. Ancora non è dato sapere se, la pistola utilizzata, era regolarmente detenuta. Nove i bossoli ritrovati per strada.

Gli inquirenti stanno indagando per scoprire le cause e stanno ascoltando i famigliari delle persone coinvolte.




1412total visits,2visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *