Egitto: Il Papa conferma la visita e si sposterà senza auto blindata

Condividi

Che l’Egitto sia turbato dalla violenza, che sanguinosi attentati siano stati compiuti poche settimana fa nelle Chiese, che si sia cercato di uccidere anche il patriarca Copto, Tawadros IInon sono cose che possano fermare Papa Francesco.




In vaticano è stato illustrato il programma del viaggio che compirà tra pochi giorni – il 28 e 29 aprile – al Cairo.

Bergoglio, non solo ha confermato tutti gli appuntamenti, ma viaggerà in una Papamobile non blindata.

La sicurezza” – ha detto il Vaticano – “è una questione centrale ovunque oggi, non solo in Egitto. Il Papa però vuole andare avanti, anche come segno di vicinanza nei confronti di questo popolo“.




Visita breve, ma piena di significati, quella di Francesco in Egitto. Rivolta non solo a confermare la piccola comunità cattolica (solo lo 0,28% di tutta la popolazione), ma anche ad ampliare i rapporti ecumenici con quella Cristiana-Copta. Il risultato più sperato, è quello di rinsaldare i rapporti con i musulmani minacciati dall’integralismo terrorista.




Egitto: ci sarà anche l’Imam Di Al-Azhar

Tra chi ha invitato il Papa, c’è il Grande Imam di Al-Azhar, la principale università Sunnita. 

Al-Azhar è colui che aveva creato una pesante crisi con il Vaticano al tempo di Benedetto XVI.




Il primo appuntamento, come sempre, nel Palazzo Presidenziale con Al-Sisi. Ci si chiede se Francesco parlerà con lui del caso Regeni. Il Papa è perfettamente informato sulla vicenda” ha fatto sapere il portavoce del Vaticano, “ma quando interviene, la Santa Sede, usa la massima discrezione per essere più efficace




Condividi

1905total visits,3visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it