Caro Benzina: la denuncia di Codacons

Condividi

Caro Benzina.

Gli automobilisti più attenti se ne sono già accorti. Per raggiungere le mete Pasquali, per un pieno, hanno speso quasi 8 euro in più per macchine a benzina e quasi 10 euro in più per macchine a gasolio.

L’aumento fa riferimento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.




La stima del Codacons, oltre che ad evidenziare la spiacevole tendenza a rialzo, finisce a metterla in correlazione con le festività. Sono evidenti i tentativi di speculare sugli spostamenti degli italiani.

La certezza è che i rifornimenti sono più cari. Rispetto allo stesso periodo di un anno fa, il rincaro è dell’11,1% sulla benzina e, addirittura, del 15,3 % sul diesel.

Per chi viaggia, quindi, l’incidenza sui portafogli, non è da poco. Basti pensare che per le gite fuori porta, di queste festività, la spesa totale è stata superiore di 156 milioni di euro.




Caro Benzina: la tendenza al rialzo si notava già da gennaio

Una cifra che conferma la tendenza a rialzo di questo 2017.

Già da gennaio, infatti, il costo di un pieno di carburante – comunque uno dei più cari d’Europa – incideva sulle tasche dei contribuenti, per sei euro in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.




Secondo Rienzi – presidente del Codacons – le cause di questa tendenza sono due: “dai listini alla pompa che puntualmente salgono in occasione delle partenze delle famiglie. E dall’eccessiva tassazione che vige sui carburanti in Italia. I costi di tassazione rappresentano il 70% del costo di ogni litro di benzina acquistato dagli automobilisti“.




Fonte: codacons.it

Condividi

1228total visits,7visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it