Verdini condannato a 9 anni per Truffa e Bancarotta

Condividi

Denis Verdini, Senatore di Ala è stato condannato in primo grado per una pena totale di 9 anni dal tribunale di Firenze.

I pubblici ministeri, Luca Turco e Giuseppina Mione, avevano chiesto una pena di 11 anni.

Il Senatore, coinvolto in diversi capi di imputazione, in relazione al “processo Credito Coopertivo Fiorentino“, ha ricevuto una condanna di 7 anni per per bancarotta e 2 per la truffa.



Questo è quanto ha deciso il collegio giudicante presieduto da Mario Profeta.

Verdini: Interdizione perpetua dai pubblici uffici

Tutti gli imputati sono stati assolti dal reato di associazione a delinquere.  Gli imprenditori Riccardo Fusi e Roberto Bartolomei sono stati condannati a 5 anni e sei mesi, tra gli altri condannati anche l’ex DG  del Credito Fiorentino Piero Italo Biagini ed il deputato di Ala Massimo Parisi.

E’ stata imposta, oltretutto, l’interdizione perpetua dai pubblici uffici per Verdini, Fusi e Bartolomei.

Sono stati assolti alcuni imprenditori che avevano ottenuto finanziamenti dal Credito Cooperativo Fiorentino , “perché il fatto non sussiste”.


Andato in prescrizione il reato di truffa ai danni dello Stato in relazione ai contributi all’editoria degli anni 2005/06/07

Facebook Comments
Condividi

1029total visits,1visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it