Retribuiti a 2,5 euro (lorde) l’ora. Accade in un Call Center del Tarantino

Condividi

Altro caso di lavoratori sottopagati: 2,50 euro all’ora – l’importo si intende al lordo delle ritenute che vuol dire che in tasca dei lavoratori vanno meno di 2 euro l’ora –


La denuncia è stata fatta dalla Slc Cgil di Taranto ed il caso riguarda un Call Center del luogo che opera per grandi committenti a livello nazionali.


Andrea Lumino – segretario territoriale della Slc – in una sua dichiarazione afferma: “Una somma da considerare al lordo delle ritenute di legge: la paga netta nelle tasche dei lavoratori era quindi addirittura inferiore ai 2 euro. La vicenda – continua il sindacalista – è grottesca e vergognosa e abbiamo già provveduto a denunciare tutto agli organi competenti. Stiamo valutando se procedere anche nei confronti del committente: nutriamo intimamente la speranza che sia all’oscuro delle condizioni imposte ai dipendenti e che, una volta venuta a conoscenza di tutto questo, possa prendere posizione insieme a noi a tutela dei diritti di questi giovani sfruttati


 

Facebook Comments
Condividi

987total visits,2visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it