Leonardo Di Caprio e i surgelati!

Condividi

Leonardo Di Caprio, attore, produttore cinematografico e attivista statunitense. ha fatto la su prima apparizione televisiva quando aveva solo 3 anni, in uno spettacolo televisivo per bambini, “Romper Room”. Successivamente, iniziò così a ricoprire piccoli ruoli in varie serie tv, come la soap opera “Santa Barbara” e la sitcom “Genitori in blue jeans”.


Ora però, all’età di 43 anni, sembra aver preso una decisione alquanto strana e lontana dal mondo che lo ha circondato in tutti questi anni, ossia quella di diventare imprenditore – seguendo quindi l’esempio di altre star di Hollywood – investendo in un’azienda di pesce surgelato.

Questa decisione sembra avere a che fare con il suo intento di salvaguardare il pianeta: “Love The Wild” è il nome dell’azienda che cerca di limitare il più possibile non solo l’estinzione di alcune specie ma anche e sopratutto la “pesca che non rispetta le regole”.


Come pensa di risolvere questo “problema”? Semplicemente mettendo sul mercato pesce surgelato d’allevamento.

Insomma, dietro questa scelta che tutti credevano si trattasse solo di semplice guadagno, si nascondono motivi più profondi, legati alla salvaguardia dell’ambiente.

Tuttavia, questa sua scelta è nata proprio nel periodo più tranquillo della sua vita sia professionale che privata, infatti la sua relazione con la modella Nina Agdal,  sembra essere molto solida e stabile.

Fonte


Condividi

312total visits,2visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it