Diso: una serra all’interno dell’abitazione per coltivare marijuana

Condividi

Un uomo di 42 anni, di origini leccesi, è stato arrestato, nella sua abitazione di Diso.

Gianluca Quarta, questo è il suo nome, è stato arrestato in flagranza di reato, dopo una perquisizione, avvenuta da parte delle forze dell’ordine della tenenza di Copertino.

I militari, non hanno impiegato molto a trovare 9,5 Kg di Marijuana nascosti all’interno dell’abitazione.

Quarta era già noto alle forze dell’ordine per reati simili.

La marijuana, trovata era in ottimo stato di conservazione, già essiccata, quindi pronta per la vendita.


Diso: la sorpresa è un’altra

Durante la perquisizione, i militari hanno scoperto un vano adibito a “serra”.

All’interno della serra, sono state rinvenute 16 piantine di marijuana dell’altezza di circa 70 cm cadauna. Oltre alle piante è stato rinvenuto materiale atto alla “cura” e all’irrigazione delle piante.

Quarta è accusato di detenzione ai fini di spaccio e coltivazione illegale di sostanze stupefacenti.  Attualmente è sottoposto agli arresti domiciliari.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro penale.


Fonte

Facebook Comments
Condividi

939total visits,1visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it