Coppa Italia: La Juve batte il Napoli 3 a 1 ma quante polemiche

Condividi

Nella partita di andata di semifinale di Coppa Italia tra Juventus e Napoli, vincono i bianconeri per 3 a 1.


Il primo tempo si conclude con il vantaggio degli azzurri grazie al gol, segnato al 36esimo da Callejon.

Il secondo tempo è all’insegna dei bianconeri che riescono a ribaltare il risultato grazie alla doppietta di Dybala e al gol segnato da Higuain


La Juventus pareggia – quasi – subito al 2 minuto della ripresa con Dybala. Al 19esimo  passa in vantaggio grazie al gol firmato dall’ex Higuain e al 24esimo, nuovamente Dybala, gonfia la rete portando la Juventus sul 3 a 1 – il risultato finale – e mettendo una seria ipoteca sul passaggio del turno.


I due gol segnati da Dybala, sono avvenuti entrambi grazie a due calci di rigore e, proprio questi due gol, hanno fatto scoppiare le polemiche.


A fine partita  Cristiano Giuntoli – DS della squadra partenopea – nonostante il silenzio stampa, che si propaga ormai da qualche giorno, si lamenta, e attacca l’arbitraggio tenuto da Valeri e, in una sua dichiarazione afferma: “Non interrompiamo il silenzio stampa, facciamo i complimenti pubblici ai ragazzi per la prova. Oggi perdiamo per decisioni vergognose, cose che sconfiggono il calcio italiano. Non c’è il primo rigore per la Juve e tantomeno il secondo perchè Reina prende palla. Nel primo Dybala va addosso a Koulibaly, butta via la palla a caso. Il nostro c’è, vergognoso quest’arbitro. Complimenti alla squadra


Il mister Juventino dopo aver elogiato i suoi ragazzi, sopratutto per la “crescita” avvenuta, particolarmente nel secondo tempo, ha tenuto a sottolineare che, nonostante tutto, i rigori, dal suo punto di vista, sembravano esserci e che, a prescindere da questo, la vittoria è del tutto meritata:  “I rigori? Dal campo sembravano esserci – afferma Allegri in un’intervista – in ogni caso la nostra prestazione non può essere ridotta solo ai rigori. Potevamo fare anche altri gol


Il ritorno è in programma per il prossimo mercoledì 5 aprile

Questa sera in programma l’altra semifinale: Lazio – Roma

 


Condividi

1230total visits,1visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it