Scorrano: sei troppo grosso, devi rivolgerti presso un centro veterinario

Condividi

Scorrano: un uomo di 32 anni di Scorrano (Lecce) ha seri problemi alla spalla. E’ cuoco presso un noto ristorante della zona. Il dolore è talmente martellante che decide di rivolgersi al proprio medico curante per trovare una possibile soluzione.


Il medico di fiducia, dopo una visita superficiale, consiglia all’uomo di fare una risonanza magnetica per cercare di scoprire la causa, ed eventuale risoluzione del problema


Scorrano: L’uomo pesa 180 kg

L’uomo non presenta nulla di anomalo se no per il fatto che è obeso: Pesa 180 kg. Proprio la sua obesità è la protagonista dell’assurda vicenda.


Ascoltando il consiglio del medico curante,  l’uomo si rivolge presso l’ospedale della cittadina per prenotare la risonanza magnetica prescritta. Suo malgrado, riceve una risposta negativa, in quanto, dato la stazza, il macchinario non può “compiere il suo lavoro”. Gli viene consigliato di rivolgersi presso altre strutture più idonee. Detto fatto, ma anche gli ospedali delle vicinanze gli danno la stessa risposta. A questo punto decide di rivolgersi direttamente al Vito Fazzi di Lecce. Niente, sempre la stessa risposta: “le consigliamo di andare presso una struttura attrezzata“.


Senza perdersi d’animo decide di andare oltre. Si rivolge presso la struttura di Brindisi, ma anche in questa struttura riceve una risposta negativa. A differenza delle altre strutture – va detto – gli viene consigliato un rimedio, ma la risposta ricevuta, anzichè confortarlo, lo manda su tutte le furie. “Solo un centro veterinario per la diagnostica su animali di grandi dimensioni, come cavalli e bovini potrebbe aiutarla, le consigliamo un centro che si trova in Emilia” questo è quello che gli è stato consigliato.


Dopo tale risposta decide di rivolgersi presso il comitato per i diritti delle persone obese.

Da qui parte la denuncia della suddetta associazione. Viene lanciato un appello affinché si trovi, nel più breve tempo possibile, una soluzione per il giovane cuoco.


Fonte

Facebook Comments
Condividi

1551total visits,2visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it