Xylella: interventi obbligatori anti-Xylella contro il vettore “sputacchina”

Condividi

Leonardo di Gioia – assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia – e Gianluca Nardone – Direttore di Dipartimento regionale Agricoltura – in un comunicato rendono noto che da Marzo saranno obbligatori gli interventi anti-Xylella, in particolare bisogna agire contro il vettore “sputacchina” quando è ancora agli stadi giovanili: “Da marzo al 30 aprile sono obbligatori gli interventi di lotta agli stadi giovanili del vettore (sputacchina) nella zona infetta, di contenimento e cuscinetto come indicato nella delibera della Giunta regionale del 13 dicembre 2016, di ratifica delle Misure Fitosanitarie per l’eradicazione e il contenimento della diffusione della Xylella fastidiosa. In questo periodo dell’anno il vettore non è ancora infettivo ed è poco mobile”


Il controllo è obbligatorio, non solo nei terreni agricoli ed extra-agricoli, ma anche nelle zone urbane dove il vettore potrebbe nidificare.

La nota di Gioia e di Nardone si conclude dicendosi sicuri della collaborazione degli addetti ai lavori: “Confidiamo nella collaborazione dei nostri proprietari/conduttori di terreni e di tutti gli enti locali


Condividi

1103total visits,5visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it