Salvini a Napoli. De Magistris non ci sta

Condividi

L’11 Marzo, a Napoli, è prevista una manifestazione dove sarà presente anche il Leader della Lega Matteo Salvini.

Il sindaco di NapoliLuigi De Magistris, appena venuto a conoscenza della presenza del leghista, ha subito attaccato, accreditandolo come un Nazifascista e affermando che farà il possibile affinchè Salvini non possa essere presente nel capoluogo partenopeo il giorno della manifestazione.


In un’intervista a Radio Padania, Salvini controbatte facendo presente che querelerà il primo cittadino di Napoli:il sindaco di Napoli –  afferma – che ovviamente querelerò, ha detto che sono un nazifascista e che cercherà di impedire che io vada a Napoli. Un sindaco, ma vi pare possibile? Pensate a parti invertite, con un sindaco leghista che impedisce a qualcuno di venire a parlare: ci avrebbero massacrato. E invece con il segretario della Lega lo si fa”. 


Il leader leghista, ha concluso il suo intervento, facendo presente che, in occasione della manifestazione, è stato prenotato un teatro con la capienza di duemila posti dove, oltretutto, i 3 quarti sono stati già prenotati e si dice convinto che in quella manifestazione parteciperanno, in particolare “Veri cittadini del sud che non hanno nulla a che fare con De Magistris e centri sociali” definendo questi ultimi “veri cinghiali ignoranti”

Condividi

699total visits,1visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it