Salento innevato: spettacolo più unico che raro

Condividi

Sono i primi giorni di gennaio 2017, nel salento – il cui motto è lu sule, lu mare e lu ientu (trad: il sole, il mare e il vento) – accade un evento eccezionale: mai vista vista tanta neve.
Un evento più unico che raro, non era mai successo (a memoria d’uomo) che nevicasse per tre giorni di seguito. Quello che ha stupito di più, è la quantità di neve precipitata, in alcune zone si è superato il metro di altezza.

Le riprese sono state fatte nella zona compresa tra il comune di Poggiardo (entroterra situato a sud-est del Salento) ed il comune di S. Cesarea Terme – loc. P.to Miggiano – .L’evento, ha permesso di godere di un panorama surreale, ma nello stesso momento ha creato qualche disagio agli abitanti della zona i quali, non essendo preparati a situazioni simili, “sono stati colti alla sprovvista“.Su Facebook e sui social in generale, le bacheche (nel periodo interessato) sono state invase da “foto artistiche” e video divertenti e gioiosi: a Maglie (comune della provincia di Lecce), si sono cimentati ad organizzare il “Primo torneo di slittino Salentino”.Tra i vari post, c’è chi ha proposto anche il cambio del motto, proponendo: “Salento: Lu sule, Lu mare, Lu ientu e la Nive” (Trad. Salento: il sole, il Mare, il Vento e la Neve).Per molti bambini (in particolare per quelli nati da dopo il 2001) è stata la loro “prima vera neve”Sono stati tre giorni “fantastici” per i salentini (specialmente per i bambini), i quali, nonostante tutto, li hanno vissuti all’insegna della “straordinarietà” – nel bene e nel male –  consapevoli (e speranzosi) che sia improbabile il ripetersi dell’evento.
Un ringraziamento particolare a  “piccologiò”  per le riprese ed il montaggio che, grazie al suo lavoro, ci ha permesso di godere di un panorama (forse) irripetibile


Condividi

257total visits,1visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it