La Polizia di Stato contro la violenza sulle donne

Condividi

Sorridi donna, sorridi sempre alla vita anche se lei non ti sorride.

Sorridi agli amori infiniti, sorridi ai tuoi dolori, sorridi comunque.

Il tuo sorriso sarà luce per il tuo cammino, faro per i naviganti sperduti.

Il tuo sorriso sarà: un bacio di mamma,  un battito d’ali, un raggio di sole per tutti.”

Si conclude con una poesia di Alda Merini, il video divulgato dalla Polizia di Stato contro la violenza sulle donne.

 


Nel video si vede una donna, con ancora i segni delle violenze subito dal proprio ex, che riceve tutto il giorno, centinaia di chiamate e messaggi da colui che prima era il suo compagno.

La sera, tornata dal lavoro, decide di mettere fine a tanto assedio rispondendo ad uno degli innumerevoli messaggi ricevuti. E’ proprio in quel momento che si verifica l’irreparabile.

Un invito a denunciare senza perdere tempo e senza la paura di “non esser prese in considerazione”.

Non abbiate paura. Denunciate




Condividi

651total visits,3visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it