La Juventus non si ferma e vince 2 a 0 contro un buon Empoli

Condividi

Si è appena concluso il secondo anticipo della ventiseiesima giornata di campionato tra i bianconeri della Juventus e l’Empoli, giocata nella bolgia dello Juventus Stadium.

 


 

Nel primo tempo si può notare, sin da subito,  un’Empoli che affronta i campioni d’Italia faccia a faccia senza nessun timore.

Il primo affondo è proprio dei toscani che, al quarto minuto, una splendida giocata di El Kaddouri, libera Marilungo che, in area di rigore, non riesce ad agganciare. Non tarda ad arrivare la risposta dei bianconeri: un minuto dopo Higuain, controlla di destro un pallone tutt’altro che facile, ma il suo tiro, indirizzato all’angolo è debole, Skorupski non ha problemi ad agganciare.

Al decimo minuto, lancio di Diousse per Marilungo, ma risulta  provvidenziale la chiusura di Rugani. Un minuto dopo, spunto di Cuadrado che che crossa basso per il croato Mandzukic ma la conclusione è stata deviata da Costa.

L’Empoli, è posizionata molto bene in campo e, nonostante l’evidente inferiorità tecnica, non si fa schiacciare, ma ogni affondo Juventino mette in apprensione la difesa toscana.

Intorno al 20esimo, Mister Allegri colloquia con Bonucci e Rugani, lo scopo è quello di riuscire a dare maggiore efficacia alla manovra bianconera che, probabilmente, dato la stanchezza dell’incontro infrasettimanale di Champions League, non riesce a concretizzare e sbaglia molti passaggi, sopratutto nella parte centrale del terreno di gioco.

La prima vera occasione è della Juventus che, intorno al 30esimo, Mandzukic riesce a saltare Skorupski e, quando il gol sembrava fatto, Diousse, con un prodigioso intervento in scivolata, mura il giocatore juventino salvando il risultato.

Sempre Mandzukic, al 36esimo, offre un gran palla per Higuain che in spaccata devia il pallone, ma finisce  di poco a lato. Due minuti dopo, i bianconeri recriminano un  fallo di mano in area di Krunic, ma l’arbitro lascia proseguire.

Il primo tempo si conclude con una punizione di Pjanic che finisce sulla barriera.

 


 

Il secondo tempo inizia con una Juventus diversa e, al 49esimo, Higuain colpisce male il pallone su suggerimento di Mandzukic, Skorupski para a terra!

Si vede un un Empoli sorprendente,  che si difende con ordine e crea qualche grattacapo ogni volta che si affaccia nella trequarti avversaria, ma al 53esimo arriva il gol dei campioni d’Italia che, con Manzukic, riescono a rompere il ghiaccio:  Il croato di testa su cross di Cuadrado colpisce la traversa, la palla rimbalza forse oltre la linea ma l’ex Bayern la ribadisce comunque in rete.

L’Empoli, dopo i primi minuti di “smarrimento” cerca di reagire e al 58esimo El Kaddaouri, con una splendida girata al volo manda la palla in alto di poco dalla traversa.

La Juventus, inizia a giocare da Juve e al 64esimo arriva il raddoppio con Alex Sandro: che servito dal connazionale Dani Alves realizza il suo secondo gol nel campionato italiano.

Nonostante tutto, l’Empoli non demorde e continua ad attaccare, ma la Juve aspetta per poi ripartire in partenza e, al 75esimo l’arbitro, Marco Di Bello, decide di annullare per fuorigioco di Hyguain un gol di Dybala.

All’88esimo ennesima conclusione di Dybala che, con un gran tiro, manda la palla di poco al lato.

Sono stati quattro i minuti di recupero e al 92esimo problemi fisici per El Kaddouri che lo costringono ad uscire: l’Empoli chiude in 10.

La partita finisce con la vittoria della Juventus per 2 a 0 sull’Empoli.

 


 

Un unico ammunito: Bellusci per gioco scorretto

I cambi invece: Thiam e Veseli per Marilungo e Laurini, Dybala per Sturaro, Buchel per José Mauri, Rincon per Marchisio e Pjaca per Cuadrado.

La Juventus, concretizza il vantaggio con la seconda in classifica e ottiene la 30esima vittoria consecutiva allo Juventus Stadium.

 


LE PAGELLE
JUVENTUS
NETO 6
DANI ALVES 6.5
BONUCCI 6.5
RUGANI 7
ALEX SANDRO 7
CUADRADO 6.5
PJANIC 7
MARCHISIO 6
STURARO 6 (74′ DYBALA 6)
MANDZUKIC 6.5
HIGUAIN 6
All. ALLEGRI 6.5

EMPOLI
SKORUPSKI 6
LAURINI 5 (70′ VESELI 5.5)
BELLUSCI 5.5
COSTA 6
PASQUAL 5.5
KRUNIC 6
DIOUSSE 6
JOSE’ MAURI 5.5
EL KADDOURI 6
PUCCIARELLI 5
MARILUNGO 5
All. MARTUSCIELLO 5.5

Condividi

936total visits,3visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it