Amazon sfida Microsoft e Cisco

Condividi

Amazon non finisce mai di stupire.
E’ di poche ora fa, la notizia ufficiale, che l’azienda di Seattle “dichiara guerra” a colossi del calibro di Microsoft e Cisco per quanto riguarda il “mercato” delle Video Conferenze.


Il mercato delle Video Conference, è un settore in continua crescita e, sempre più aziende – non per forza grandi aziende – sfruttano questo tipo di servizio, che oggi vede due Leader che si contendono il primato: Microsoft e Cisco.
La novità è stata annunciata direttamente da Amazon Web Services: la divisione della compagnia di Seattle specializzata nei servizi online basati sul cloud.


La piattaforma di Amazon è già stata testata ed è “pronta per l’uso”: “si chiama Chime – spiega la società in una nota – è una piattaforma per videoconferenze e per la comunicazione integrata rivolta alle imprese: permette di fare e ricevere telefonate sfruttando la rete internet, di scambiare video messaggi, di organizzare dei veri e propri meeting “virtuali”. Il software è disponibile per dispositivi Windows, MacOS, iOS e Android. È prevista anche una versione gratuita con una disponibilità più ristretta delle funzioni“.


Con questa mossa, Amazon, oltre che ha “dare fastidio” a Microsoft che, con piattaforme consumer (skype) è il leader indiscusso del mercato, diventerà un serio concorrente nei confronti di Cisco “specializzata” per piattaforme più complesse.

Condividi

750total visits,1visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

… scusa il disturbo …

 …per noi la visibilità è importante.

Basta un click sul tasto “mi piace”.

Grazie e buon proseguimento

 

Se ti piace scrivere e vuoi dire la tua, noi diamo visibilità al tuo pensiero.

Scrivi anche tu su notiziedallarete.it contattaci

e mail: info@notiziedallarete.it